Lu-177-DOTATATE (Lutathera) in associazione con Olaparib nei tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici inoperabili (GEP-NET)

Studio di fase I/II su Lu-177-DOTATATE (Lutathera) in associazione con Olaparib nei tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici inoperabili (GEP-NET)

Sponsor

Lead Sponsor: National Cancer Institute (NCI)

Fonte National Institutes of Health Clinical Center (CC)
Breve riassunto

Sfondo: Un tumore neuroendocrino è un tipo raro di tumore. Proviene da cellule del corpo chiamate cellule neuroendocrine. A volte, questi tumori si presenta nel tratto gastrointestinale e pancreas. I ricercatori potranno scoprire se una farmacia può ridurre questi tumori. Obiettivo: Per sapere se le persone con determinati neuroendocrini possono assumere una presa di 2 farmaci, Lutathera e Olaparib, senza avere gravi effetti collaterali, e se questo trattamento rende il i tumori si restringono. Leggibilità: Adulti dai 18 anni in su che hanno un tumore neuroendocrino nel pancreas o nell'intestino che non può that essere curata chirurgicamente e ha recettori della somatostatina sulle cellule. Design: I partecipanti saranno selezionati secondo il protocollo 01-C-0129. Potrebbero avere una biopsia del tumore. I partecipanti riceveranno Lutathera attraverso un'infusione endovenosa (IV) ogni 8 settimane per 4 cicli. Un ciclo è di 8 settimane. Ogni ciclo include una visita di controllo alla settimana 4. Per il IV, un tubicino di plastica viene inserito in una vena del braccio. I partecipanti prenderanno anche Olaparib per bocca due volte al giorno per 4 settimane di ogni ciclo. essi utilizzerà un diario della medicina per tenere traccia delle dosi. Durante lo studio, partecipo agli esami fisici. Avranno sangue e urina test. Compilano questionari sul loro benessere generale e sulla loro funzione. Loro verrà testata la funzione cardiaca. Avranno scansioni del torace, dell'addome e del bacino. Uno tipo di scansione utilizzerà un'infusione endovenosa di un tracciante radioattivo. I partecipanti circa una visita di follow-up 4 settimane dopo la fine del trattamento. Allora lo faremo effettuare visite di controllo ogni 12 settimane per 3 anni. Poi telefonate annuali....

Descrizione dettagliata

Sfondo: - I tumori neuroendocrini (NET) del tratto gastrointestinale e del pancreas sono un raro e gruppo eterogeneo, ma clinicamente importante, di neoplasia con biologia tumorale unica, storia naturale e problemi di gestione clinica. - Mentre il trattamento delle reti localizzate è la resezione chirurgica, una varietà di terapie le opzioni sono disponibili per i pazienti con NET avanzati. Questi includono il controllo medico di livelli ormonali in eccesso e sintomi associati, chirurgia citoriduttiva per pazienti con malattia avanzata, radioembolizzazione, chemioembolizzazione, chemioterapia sistemica, interferone, analoghi della somatostatina a lunga durata d'azione, terapia con radionuclidi mirati al recettore e o trapianto di fegato. - È stato dimostrato che i recettori della somatostatina (SSTR) sono sovraespressi in un certo numero di persone tumori, inclusi neuroblastoma, cancro alla prostata, feocromocitomi, paragangliomi e NET, tra molti altri. - Lu-177-DOTATATE (Lutathera) è un agente SSTR-agonista che emette radiazioni ionizzanti che provoca danni al DNA delle sue cellule bersaglio attraverso meccanismi sia diretti che indiretti. Nel Inoltre, è stato dimostrato che le radiazioni ionizzanti inducono la morte cellulare attraverso ciò che è noto come effetto spettatore, un fenomeno in cui la segnalazione cellulare da irradiati cellule verso le cellule non irradiate indurre danno cellulare e infine la morte in cellule vicine. - Olaparib è un inibitore di PARP indicatore in monoterapia in pazienti con o carcinoma sospetto ovarico avanzato con mutazione BRCA germinale deleteria che sono stati che trattati con tre o più precedenti linee di chemioterapia. Olaparib ha una consolidata sicurezza profilo ed è in fase di studio in diversi tipi di cancro. - La logica alla base dell'utilizzo di terapie combinate nel cancro deriva dal potenziale di meccanismi sinergici di azione degli agenti coinvolti. Olaparib è un inibitore di PARP che blocca la riparazione delle rotture del DNA a un singolo filamento ed è particolarmente efficace se combinato con altri agenti che inducono danni al DNA. Obiettivi: - Fase 1: - Caratterizzare il profilo di sicurezza e tollerabilità di olaparib + Lu-177-DOTATATE comodità - Determinare la dose massima tollerata (MTD) della conservazione utilizzando il 3+3 progettazione dell'escalation della dose - Fase 2: - Misurare il miglior tasso di risposta globale (BOR) secondo RECIST 1.1 alla dose MTD a completamento di 4 cicli di trattamento Leggibilità: - Diagnosi clinica della malattia GEP-NET, confermata istologicamente per essere con tumore neuroendocrino - Malattia inoperabile (metastatica, non candidata alla chirurgia con intento curativo, localmente avanzato in vasi o altre strutture critiche, ecc.) - Età >=18 anni - Deve avere la presenza della malattia SSTR+ come documentato dalla scansione PET con Ga-68-DOTATATE entro 12 settimane prima del trattamento previsto - Stato delle prestazioni ECOG

Stato generale Non ancora reclutamento
Data d'inizio 2021-07-07
Data di completamento 2026-01-01
Data di completamento principale 2025-07-01
Fase Fase 1/Fase 2
Tipo di studio interventistico
Il risultato principale
Misurare Lasso di tempo
Phase 1: Maximum Tolerated Dose End of cycle 1
Fase 2: Tasso di risposta globale Alla progressione della malattia
Esito secondario
Misurare Lasso di tempo
Phase 2: PFS and OS Death
Fase 1: BOR e PFS Progressione della malattia
Iscrizione 37
Condizione
Intervento

Tipo di intervento: Drug

Nome intervento: Lu-177-DOTATATE

Descrizione: Lu-177-DOTATATE will be given by IV every 8 (+/-2) weeks for a total of 4 administrations

Tipo di intervento: Farmaco

Nome intervento: Olaparib

Descrizione: Olaparib viene somministrato sotto forma di pillola assunta per via orale e deve essere assunto due volte al giorno, a partire da 2 giorni prima della prima somministrazione di Lu-177-DOTATATE fino a 4 settimane dopo l'ultima somministrazione

Tipo di intervento: Test diagnostico

Nome intervento: Ga dotato di scansione

Descrizione: La scansione PET/TC con Ga68-DOTATATE sarà eseguita al basale, alla settimana 32, quindi ogni 24 settimane nel periodo di follow-up.

Tipo di intervento: Test diagnostico

Nome intervento: Scansione FDG-PET

Descrizione: La scansione PET/TC F18-FDG verrà eseguita al basale, alla settimana 32, quindi ogni 24 settimane nel periodo di follow-up.

Eleggibilità

Criteri:

- CRITERI DI INCLUSIONE: - Diagnosi clinica della malattia GEP-NET, istologicamente compatibile con neuroendocrino tumore. - Malattia inoperabile (metastatica, non candidata alla chirurgia con intento curativo, localmente avanzato in vasi o altre strutture critiche, ecc.) NOTA: Presenza di almeno una lesione indice non irradiata (solo Fase II). - Pazienti in terapia con analoghi della somatostatina (ad es., ma non solo con sandostatina o terapia con lanreotide) deve aver iniziato e aver seguito una dose consistente di terapia per almeno 3 mesi prima dell'iscrizione allo studio. - I pazienti in trattamento con octreotide a breve termine devono sopportare la dose per 24 ore senza octreotide perché questo è necessario per la terapia in studio Lu-177-DOTATATE. - Età >=18 anni.Poiché attualmente non sono disponibili dati sul dosaggio o sugli eventi avversi sull'on uso di Lu-177-DOTATATE in combinazione con olaparib in pazienti = 1,5 x 10(9)/L - Conta piastrinica >= 100 x 10(9)/L - Bilirubina totale Intervallo di 1 anno dall'ultima mestruazione - Sterilizzazione chirurgica (ovariectomia o isterectomia bilaterale) - NOTA: una femmina non è in età fertile se una precedente storia di isterectomia con ovariectomia bilaterale o altra procedura ha reso il paziente chirurgicamente sterile, o > 1 anno dall'ultima mestruazione.Deve avere all'esterno endocrinologo/oncologo medico che può seguire il paziente per lo standard di cura follow-up dopo aver ricevuto PRRT al NIH - I dati preclinici indicare che i farmaci in studio possono avere effetti avversi su sopravvivenza e sviluppo embriofetale.Inoltre non è noto se olaparib o il suo metaboliti si trovano nel liquido seminale.Per queste ragioni: - Le donne in età fertile e i loro partner, che sono sessualmente attivi, devono acconsentire all'uso di 2 forme contraccettive altamente efficace in base (preservativo maschile più uno dei metodi elencati di seguito) o deve astenersi totalmente/veramente da qualsiasi forma di rapporto sessuale.Questo dovrebbe essere iniziato dalla firma di il consenso informato, per tutta la loro partecipazione allo studio e per a almeno 7 mesi dopo l'ultima dose dei farmaci in studio. - I pazienti di sesso maschile devono usare il preservativo durante il trattamento e per 4 mesi dopo l'ultimo dose di farmaci in studio quando si hanno rapporti sessuali con una donna incinta o con una donna in età fertile.Anche le partner di pazienti di sesso maschile dovrebbero utilizza una forma di contraccezione altamente efficace (vedi sotto) se sono disattivate potenziale fertile.I pazienti di sesso maschile non devono donare lo sperma durante il periodo di assunzione di olaparib e per 4 mesi dopo l'ultima dose dello studio droghe. - I metodi contraccettivi accettabili includono: - Astinenza sessuale totale, ovvero astenersi da qualsiasi forma di rapporto sessuale in in linea con lo stile di vita abituale e/o preferito del paziente.L'astinenza deve essere per la durata totale del trattamento in studio e per almeno 7 mesi (per pazienti di sesso femminile) o 4 mesi (per i pazienti di sesso femminile) dopo l'ultima dose di trattamento in studio.Astinenza periodica (ad es.ovulazione del calendario, metodi sintotermici, post-ovulazione) e l'astinenza non sono accettabili metodi contraccettivi.Partner sessuale vasectomizzato PI preservativo maschile.Con assicurazione del partecipante che il partner ha ricevuto conferma post-vasectomia di azoospermia. - Occlusione tubarica PLUS preservativo maschile - Dispositivo intrauterino PLUS preservativo maschile.Le bobine fornite sono fasciate in rame. - Impianti di etonogestrel (ad es.Implanon, Norplant) PLUS preservativo maschile - Pillole orali abbinano una dose normale e bassa PI preservativo maschile - Iniezione o iniezione ormonale (ad es. Depo-Provera) PLUS conservativo maschile - Dispositivo del sistema intrauterino (ad es., dispositivo intrauterino a rilascio di levonorgestrel sistema -Mirena(R)) PLUS preservativo maschile - Sistema transdermico Norelgestromina/etinilestradiolo PLUS preservativo maschile - Dispositivo intravaginale (es.etinilestradiolo ed etonogestrel) PLUS maschio conservante - Cerazette (desogestrel) PLUS preservativo maschile.Cerazette è attualmente l'unico pillola a base di progesterone altamente efficace. CRITERI DI ESCLUSIONE: - Pazienti che presentano lesioni GEP-NET negative all'imaging con Ga-68-DOTATATE-PET ma positivo all'imaging FDG-PET. - Perché esiste un rischio sconosciuto ma potenziali di eventi avversi nei lattanti secondario al trattamento della madre con farmaci in studio, l'allattamento al seno dovrebbe essere interrotto se la madre viene trattata con farmaci in studio. - Altri tumori maligni coesistenti noti, ad eccezione del cancro della pelle non melanoma e del carcinoma in situ della cervice uterina, a meno che non sia stato definitivamente trattato e non sia stata dimostrata alcuna evidenza di evidence recidiva per 5 anni. - Pazienti che stanno ricevendo altri agenti sperimentali. - Pazienti che ricevono qualsiasi chemioterapia o radioterapia sistemica (ad eccezione di pallia motivi) entro 4 settimane prima dell'iscrizione allo studio. - Pazienti con tossicità persistente (>= grado CTCAE 2) ad eccezione dell'alopecia, causa da precedenti terapie antitumorali e tossicità ritenute irreversibili/stabili previste interfacciare con la somministrazione del farmaco in studio a parere del Preside Investigatore. - Il peso del paziente supera la tolleranza della tabella PET (> 400 libbre). - Malattie intercorrenti incontrollate incluse, ma non limitate a, in corso o attive infezione, insufficienza cardiaca congestizia sintomatica, angina pectoris instabile, ipertensione (>180/110), aritmia o malattie psichiatriche/situazioni sociali che limiterebbe la conformità ai requisiti di studio. - Pazienti con metastasi cerebrali sintomatiche e incontrollate.NOTA: i pazienti con le metastasi cerebrali trattate in precedenza sono ammissibili se asintomatiche e possono essere in a on dose stabile di corticosteroidi fintanto che questi sono stati iniziati almeno 4 settimane prima di trattamento. - Pazienti con compressione del midollo spinale a meno che non si consideri che hanno ricevuto un trattamento definitivo trattamento per questo e evidenza di malattia clinicamente stabile mediante imaging e clinica valutazione valutata dallo sperimentatore curante per 28 giorni prima dell'arruolamento. - Uso concomitante di inibitori noti del CYP3A forti o moderati entro 2 settimane prima iscrizione. - Uso concomitante di induttori noti di CYP3A forti o moderati entro 5 settimane (per enzalutamide o fenobarbital) e 3 settimane per altri agenti prima dell'arruolamento. - Pazienti che hanno subito un intervento chirurgico maggiore nelle 4 settimane precedenti l'iscrizione allo studio e che hanno non si è ripreso dagli effetti di alcun intervento chirurgico maggiore. - Pazienti incapaci di deglutire farmaci somministrati per via orale e pazienti con pazienti disturbi gastrointestinali che possono interfacciarsi con l'assorbimento dello studio farmaceutico. - Precedente trapianto allogenico di cellule staminali midollo osseo allogenico trapianto o doppio trapianto di sangue del cordone ombelicale (duCBT). - Pazienti con nota ipersensibilità a olaparib o Lutathera o ad uno qualsiasi degli eccipienti di Questi prodotti. - ECG a riposo che indica condizioni cardiache incontrollate, a giudizio dello sperimentatore (ad esempio, ischemia instabile, aritmia sintomatica incontrollata, cuore congestizio fallimento, prolungamento QTcF >500 ms, disturbi elettrolitici, ecc.) o pazienti con sindrome congenita del QT lungo. - Pazienti con sindrome mielodisplastica/leucemia mieloide acuta o con caratteristiche suggestivo di MDS/AML. - Pazienti immunocompromessi, ad es. pazienti noti per essere sierologicamente positivi per il virus dell'immunodeficienza umana (HIV).Pazienti HIV-positivi in ​​​​combinazione la terapia antiretrovirale non è ammissibile a causa del potenziale di farmacocinetica interazioni con i farmaci in studio.Inoltre, questi pazienti sono a maggior rischio di infezioni letali se trattate con terapia soppressiva del midollo.Studi appropriati intrapresa nei pazienti che riceveranno una terapia antiretrovirale di fiducia quando indicatore. - Pazienti con epatite attiva nota (cioè epatite B o C). - Qualsiasi precedente trattamento con inibitore di PARP, incluso olaparib e/o qualsiasi precedente trattamento con qualsiasi agente radionuclide sistemico. - Coinvolgimento nella progettazione e/o conduzione dello studio. - Trattamento precedente con Lu-177-DOTATATE ..

Genere:

tutti

Età minima:

Aziatische studie met atomoxetine bij volwassen proefpersonen met aandachtstekortstoornis met hyperactiviteit (ADHD)

Età massima:

N / A

Volontari sani:

No

Ufficiale generale
Cognome Ruolo Affiliazione
Frank I Lin, M.D. Principal Investigator National Cancer Institute (NCI)
Contatto generale

Cognome: Joy Zou, R.N.

Telefono: (240) 760-6153

E-mail: [email protected]

Posizione
Servizio, struttura: Contatto: National Institutes of Health Clinical Center For more information at the NIH Clinical Center contact National Cancer Institute Referral Office 888-624-1937
Paesi di posizione

United States

Data di verifica

2021-05-06

Parte responsabile

Genere: Aziatische studie met atomoxetine bij volwassen proefpersonen met aandachtstekortstoornis met hyperactiviteit (ADHD)

parole
Ha accesso esteso No
Numero di armi 2
Braccio di gruppo

Etichetta: 1/Lu-177-DOTATATE + Olaparib escalation

Genere: Experimental

Descrizione: Lu-177-DOTATATE and escalating doses of olaparib to determine the maximum-tolerated dose (MTD)

Etichetta: 2/Lu-177-DOTATATO + Olaparib dose fissa

Genere: Sperimentale

Descrizione: Lu-177-DOTATATE e olaparib al MTD

Informazioni sul design dello studio

Assegnazione: Non randomizzato

Modello di intervento: Assegnazione sequenziale

Scopo principale: trattamento

Mascheramento: Nessuno (etichetta aperta)

This information was retrieved directly from the website clinicaltrials.gov without any changes. If you have any requests to change, remove or update your study details, please contact [email protected]. As soon as a change is implemented on clinicaltrials.gov, this will be updated automatically on our website as well.

Clinical Research News